pokemon-diamante-lucente-perla-splendente

Guida Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente – Suggerimenti per le lotte Pokémon

in Soluzioni Guide Complete on Novembre 11, 2021

Bonus Attacco Stesso Tipo (STAB)

Comunemente abbreviato in STAB, quando un Pokémon usa una mossa il cui tipo corrisponde a uno dei tipi del Pokémon, quella mossa infliggerà il 50% di danni in più. Da qui il termine.

Lo scopo di STAB è incoraggiare i Pokémon a usare mosse del loro tipo. Altrimenti, potresti avere, ad esempio, un Pokémon di tipo Drago e un Pokémon di tipo Fuoco che usano mosse di tipo Fuoco che infliggono lo stesso danno. Ma il tipo Drago ha molte più resistenze di tipo, il che lo rende molto più attraente.

Se un Pokémon ha due tipi, ottiene STAB da entrambi i tipi. Come regola generale, i Pokémon dovrebbero sempre avere almeno una mossa con STAB; uno per ogni tipo se sono di doppio tipo. Anche se questo non vuol dire che non dovrebbero portare altre mosse, come spiegheremo dopo…

Cerca di variare la tua squadra

Per un momento più semplice, dovresti mirare a rendere il tuo gruppo Pokémon il più vario possibile. Anche se ami i tipi di fuoco, ad esempio, non è una buona idea riempire il tuo gruppo solo di tipi di fuoco, poiché dovrai lottare contro i tipi di acqua, roccia e terra e potenzialmente altri che resistono al fuoco.

Poiché puoi schierare fino a 6 Pokémon e i Pokémon possono avere fino a due tipi, puoi rappresentare 12 dei 18 tipi solo con i tuoi Pokémon. Per i tipi mancanti, puoi insegnare ai tuoi Pokémon mosse di quel tipo, tramite MT o altri mezzi.

Sebbene i tuoi Pokémon non guadagneranno STAB da mosse non del loro tipo, se stai affrontando un Pokémon che è debole a quelle mosse, infliggerai comunque 2 volte il danno (o 4 volte se sono due volte deboli), che è meglio rispetto al danno neutro con STAB.

Dai ai tuoi Pokémon uno strumento da tenere

Ogni Pokémon della tua squadra può tenere un oggetto e dovresti idealmente darglielo qualcosa di utile a cui aggrapparsi, piuttosto che niente. Questa potrebbe essere una bacca che cura automaticamente uno stato condizionante o qualcosa come una sciarpa di seta che aumenta la potenza di un particolare tipo di mossa.

Puoi dare agli oggetti Pokémon da tenere in mano tramite il menu Pokémon o il menu Borsa. Assicurati di selezionare l’opzione “Tenere oggetto” per il primo e l’opzione “Dai a Pokémon” per il secondo. Le bacche si consumano quando

usato, ma la maggior parte degli altri oggetti rimarranno a meno che non usi una mossa come Fling per buttarlo via.

Nota

Tuttavia, non tutti gli oggetti possono essere utilizzati dai Pokémon. Oggetti artificiali come Pozioni e Poké Ballnon farà nulla nelle mani di un Pokémon. In caso di dubbio, consulta la descrizione dell’oggetto e controlla se menziona “se tenuto da un Pokémon”.

Priorità

Potresti notare che alcune mosse affermano di “andare per prime in battaglia”. Ciò significa che quando questa mossa viene utilizzata, andrà per prima indipendentemente dalla statistica di velocità di qualsiasi Pokémon. Queste mosse sono note come “mosse prioritarie”. Ad esempio, Attacco rapido.

Le mosse prioritarie normalmente infliggono meno danni rispetto ad altre mosse apprese in seguito, ma possono essere immensamente utili e non dovrebbero essere trascurate se un avversario può averne una.

Ecco uno scenario comune. Il tuo Pokémon è più veloce del suo avversario ed entrambi i Pokémon sono in posizione criticaSalute. Potresti pensare che sia sicuro eliminare il Pokémon avversario prima di guarire o cambiare, ma improvvisamente il Pokémon avversario usa una mossa prioritaria per andare per primo e segnare un KO a sorpresa. Ops.

Quando entrambi i Pokémon usano una mossa prioritaria, il Pokémon con la statistica di Velocità più alta inizia normalmente. Inoltre, alcune mosse hanno una priorità più alta di altre. All’estremità superiore dello spettro ci sono mosse come Protect e Endure, che normalmente vanno sempre per prime. Le mosse possono anche avere priorità negativa, facendo andare l’utente per ultimo.

A volte, sacrificare un Pokémon è ok  

Non vogliamo portare sfortuna, ma a volte le cose accadono. Forse sei stato ingannato in una brutta partita o il Pokémon avversario è più duro di quanto immaginassi. Durante situazioni come queste, potresti prendere in considerazione l’idea di sacrificare il tuo attuale Pokémon per la causa.

Ad esempio, forse il tuo Pokémon ha una salute critica e il Pokémon avversario è più veloce. Oppure il tuo Pokémon non farà comunque molti danni. Se il tuo Pokémon sta per svenire a prescindere, invece di sprecare un turno attaccando, potresti fare qualcos’altro e far svenire il tuo Pokémon.

Forse potresti curare o far rivivere un altro Pokémon che ha maggiori possibilità. Se il tuo Pokémon è in grado di infliggere una condizione di stato, puoi provarlo. Meglio ancora, ci sono mosse che sacrificano letteralmente i tuoi Pokémon, come Autodistruzione ed Esplosione.

Ovviamente, sostituire i tuoi Pokémon con pochi HP è un’altra opzione, ma comporta dei rischi. Vale a dire, a meno che

il Pokémon che lo sostituisce è ingombrante e/o resiste al nemico, c’è la possibilità che subisca danni sostanziali e diventano inutili al turno successivo. Oltre a ciò, devi trovare un turno libero per curare i Pokémon che hai cambiato.

Qui trovate tutte le guide ai giochi Pokemon presenti sul sito